Alma Calende Onlus nasce nell’inverno del 2016 da un gruppo di amici ispirati dai principi di solidarietà ed ecologia per operare a fini ambientali, culturali e sociali.

Scopo dell’Associazione è quello di promuovere e sostenere iniziative di utilità sociale, di divulgazione, di ricerca, di collaborazione e scambio solidale tra tutti coloro che operano o intendono operare verso la cultura del benessere nei seguenti settori: ricerca nelle medicine naturali e tecniche eboristiche, nutrizione e cucina genuina, agricoltura organica, bioedilizia, energie rinnovabili, valorizzazione del territorio, educazione e infanzia, economia etica, come forma di partecipazione civile nella ricerca di un equilibrio tra l’Essere umano, la Comunità e la Natura.

Niccolò Giordano

Sono nato a Firenze, da genitori responsabili e umani, a gennaio del 1982.

Fino agli anni dell’Università credo di aver vissuto una vita comoda, piacevole, con i suoi alti e bassi fisiologici, con pochi obiettivi personali e tante difficoltà generazionali. Invece, dalla laurea in poi ho cominciato a percepire la mia vita come una sinfonia di avventure, vissute sulla scia del bisogno di conoscere, imparare ed esplorare.

Appena conclusi i 5 anni in Scienze della Terra ho cominciato ad esplorare in lungo e in largo i posti con più natura al mondo, sperando di trovare la chiave per quella sensazione di benessere che mi pervadeva ogni qual volta mi trovavo in silenzio, lontano da tutti ma vicinissimo a me stesso, avvolto dalle foreste, dall’acqua, o dal cielo.

A 25 anni mi trasferii in Messico, dove cominciò a maturare in me il mio bisogno di cercare un posto, uno in particolare, uno che potessi chiamare Casa. Per questo dopo 7 anni decisi di tornare in Italia, nel terreno di Alma, con lo scopo di far fruttare le mie conoscenze sulla geologia, agronomia, permacultura, cooperazione internazionale e di sperimentare in prima persona la transizione ecologica..

Stefania Gontero

Nutro le passioni che accompagnano il mio cammino di esplorazione e ricerca tra i sentieri della Terra, dell’Anima e del Corpo, provando a mettere in pratica i miei sogni e a trasmetterli accompagnando percorsi per bambini e adulti, gruppi e singoli.

Da sempre interessata al misterioso mondo delle Piante, dell’Arte della guarigione e dell’ascolto, insieme al percorso universitario ho iniziato a studiare Reiki e Tecniche di massaggio Classico e Ayurvedico, scegliendo di approfondire gli studi diplomandomi nei percorsi triennali, prima,  di Naturopatia, poi di Operatrice Shiatsu, e specializzandomi nelle tecniche di insegnamento dello Yoga.

In questo cammino stimolante, ricco di alleati e sfide, è nata “La Banda della Calendula”, un’Erboristeria Itinerante grazie alla quale creo e consiglio rimedi erboristici per ogni soluzione.

 
Cesar Villeda

Forse vi ricorderete di lui per i lavori e le riparazioni che ogni tanto fa ad Alma o al Poderuzzo, per le comparsate in qualche video musicale fiorentino (vedi foto) o dietro al banco dell’associazione a raccogliere fondi per la causa. Insomma, è un tuttofare e cerca di mettere a disposizione le sue abilità in idraulica, falegnameria e bricolage, senza tirarsi indietro quando c’è da imparare a costruire una yurta, gestire una grigliata o costruire un gazebo in 2 giorni. Il tutto sempre col buon umore e soprattutto con una birra in mano.