Blog

21 dicembre 2020 – Buon Solstizio!

Un tempo per stare, quello del solstizio di inverno. Le brevi ore di luce di questi giorni ci ricordano l’oro e il nutrimento nascosti dentro grazie agli insegnamenti dell’inverno che si crede detenga una potente energia per la rigenerazione, il rinnovamento e l’auto-riflessione. Anticamente il Solstizio d’Inverno era chiamato Yule ed era tradizionalmente celebrato accendendo …

21 dicembre 2020 – Buon Solstizio! Leggi tutto »

La nostra Ti-Sana è pronta!

Nei pratici sacchettini di stoffa, che hanno il vantaggio di essere totalmente ecologici (e riciclati dai grambiuli di Nonna Maria, che ringraziamo da quaggiù!) e lo svantaggio di non mostrare la bellezza dei coloratissimi fiori che contengono…finchè non vengono aperti….provare per credere!   Per la preparazione alla stagione calda e all’esposizione al sole: sistemiche, remineralizzanti, …

La nostra Ti-Sana è pronta! Leggi tutto »

LA VOCE DELLE PIANTE: CHIEDERE IL PERMESSO, SANCIRE UN’ALLEANZA.

Secondo la nostra ricerca, che poggia le basi su anni di studi, pratica e sulle esperienze personali con la medicina sciamanica in tanti luoghi del mondo, ci risulta che alcuni rimedi erboristici possano essere più efficaci di altri quando, nelle fasi di raccolta e trasformazione, viene chiesto il permesso e l’aiuto allo Spirito delle Piante …

LA VOCE DELLE PIANTE: CHIEDERE IL PERMESSO, SANCIRE UN’ALLEANZA. Leggi tutto »

LA GENEROSITA’ DEL SAMBUCO e LA RICETTA DEL SUO DELIZIOSO SCIROPPO

E’ probabile che l’etimologia del nome derivi dalla parola greca sambike, ossia un flauto ricavato dalla corteccia della pianta. Il Flauto magico della tradizione nordica veniva infatti intagliato dal legno di sambuco.   Il Sambuco infatti, è assai generoso in ogni sua parte, scopriamo insieme i numerosi utilizzi: La Pianta ha proprietà emollienti, sudorifere, diaforetiche, …

LA GENEROSITA’ DEL SAMBUCO e LA RICETTA DEL SUO DELIZIOSO SCIROPPO Leggi tutto »

Facciamo il Sapone

Come molti di voi sanno, è possibile preparare facilmente il sapone, facendo reagire insieme acqua, grassi vegetali e una sostanza fortemente basica che può essere soda caustica (idrossido di sodio) o potassa caustica (idrossido di potassio). Il sapone autoprodotto ha un grande vantaggio: non contiene tutte quelle sostanze chimiche contenute normalmente nei prodotti detergenti industriali, …

Facciamo il Sapone Leggi tutto »

Torna su